Come funziona wifi calling

Il WiFi Calling, noto anche come chiamata WiFi, rappresenta un innovativo servizio che consente di effettuare chiamate tramite smartphone anche in situazioni di assenza di copertura mobile. Questo nuovo servizio, reso disponibile gratuitamente da alcuni operatori, offre la possibilità di effettuare e ricevere chiamate sul proprio cellulare anche quando il segnale mobile è assente, a condizione che si abbia accesso a una connessione stabile sulla rete WiFi fornita dallo stesso gestore.

Fino a qualche anno fa, riuscire ad effettuare una chiamata nel bel mezzo di una località completamente scoperta dalla rete mobile era un’impresa. A tutti noi, almeno una volta nella vita, è capitato di avere il bisogno di chiamare qualcuno o di fare una ricerca su internet, salvo scoprire che la connessione non era disponibile.

Fortunatamente, il progresso tecnologico ha messo a disposizione degli utenti la possibilità di effettuare e ricevere chiamate avvalendosi unicamente della connessione Internet: ciò è possibile grazie al WiFi Calling. Di cosa si tratta, come funziona, quali sono i vantaggi e che dire delle modalità per attivarlo correttamente per iniziare ad utilizzarlo sul proprio device?

Come funziona il wifi calling?

La recente funzionalità, nota anche come Voice Over Wi-Fi (VO WiFi), sta gradualmente prendendo piede in Italia, lanciata inizialmente da Windtre, seguita da altre compagnie come Tim (dove il servizio è denominato Voce ViFi) e Very Mobile (un operatore virtuale di Windtre che offre il servizio sfruttando la rete fissa della casa madre).

L’obiettivo principale è garantire la funzionalità del telefono anche in assenza di copertura mobile e consentire chiamate di alta qualità anche in aree della casa dove la copertura è solitamente scarsa, come ad esempio in edifici con spesse murature o nei seminterrati.

Con il WiFi Calling, non è necessario scaricare app aggiuntive, attivare servizi extra o effettuare configurazioni manuali specifiche: tutto ciò di cui si ha bisogno è una connessione alla rete domestica. Secondo uno studio, questa soluzione è considerata ideale “anche per le telefonate di emergenza in zone in cui il telefonino fatica a rintracciare il segnale”.

Come Utilizzare il WiFi Calling

Per beneficiare del servizio, è necessario utilizzare uno smartphone compatibile con la tecnologia “Voice Over WiFi” e certificato dall’operatore gestore delle reti fisse e mobili. Non tutti i dispositivi sono idonei a sfruttare questa funzionalità, ma solo quelli più recenti che rispondono a tali requisiti.

Per attivare il WiFi Calling, è indispensabile che la SIM e la rete WiFi siano gestite dallo stesso operatore. Il telefono si connetterà automaticamente al WiFi più vicino registrato. Questo vincolo è comune a tutte le proposte per l’utilizzo del WiFi Calling in Italia.

Costi del WiFi Calling

Attualmente, il servizio è gratuito, e i costi delle chiamate seguono il proprio piano tariffario. Non sono previsti costi aggiuntivi per l’utilizzo del WiFi Calling, il quale rappresenta un servizio accessorio già incluso nelle offerte dei provider.

Come si attiva il WiFi Calling e cosa è necessario per utilizzarlo?

Il procedimento che porta all’attivazione del WiFi Calling è davvero molto semplice ed intuitivo.

Come prima cosa, è necessario verificare che l’offerta con il proprio operatore sia attiva e che il proprio device sia compatibile con la tecnologia: questo lo si può fare visitando il sito web ufficiale della compagnia.

Non appena si è sicuri che il device supporta il servizio, se lo smartphone è Android, basta andare in Impostazioni del dispositivo, recarsi nelle sezioni Altro, Chiamate e, infine, Chiamate WiFi.

Se quest’ultima scheda non compare nella lista, automaticamente vuol dire che il provider non permette l’utilizzo del WiFi Calling.

Per i dispositivi iOS, invece, basta andare sempre in Impostazioni, Telefono, Chiamate WiFi e su Attiva Chiamate WiFi: qui vi sarà la possibilità di flaggare la spunta su Consenti Chiamate per iniziare ad utilizzare il servizio.

Tuttavia, è opportuno sottolineare che alcuni provider permettono l’utilizzo della tecnologia anche se il servizio è assente; ad ogni modo, se l’operatore telefonico non integra il WiFi Calling nella propria offerta, l’utente ha a disposizione la possibilità di sfruttare uno dei molteplici servizi VoIP (Voice Over IP) semplicemente disponendo di un telefono di rete fissa collegato al modem tramite l’apposita porta.

Convenienza delle Offerte

Il nuovo servizio costituisce un incentivo ulteriore per optare per offerte convergenti fisso + mobile (nel caso di Tim e Windtre), che combinano in un unico pacchetto sia l’abbonamento alla rete fissa che il costo dell’offerta mobile.

D’altro canto, rinunciare al WiFi Calling consente di ridurre la spesa complessiva per fisso e mobile. Le rilevazioni dell’Osservatorio confermano che, scegliendo le tariffe più vantaggiose del momento per fisso e mobile, è possibile ridurre la spesa mensile fino a 22,99 euro (optando per un’offerta di rete fissa con canone scontato per un anno e una tariffa mobile con più di 100 GB) o fino a 29,98 euro al mese (scegliendo un’offerta con prezzo fisso a tempo indeterminato e un’offerta mobile con più di 100 GB).

Un’offerta fisso + mobile senza il nuovo servizio ma con Giga illimitati per la SIM comporta una spesa minima di 32,89 euro al mese, quasi equivalente al costo di un’offerta simile con il WiFi Calling incluso. L’utilizzo di questa tecnologia può quindi comportare costi aggiuntivi ma offre l’opportunità di eliminare i problemi di copertura della rete mobile in casa.

L’obbligo di utilizzare lo stesso operatore per fisso e mobile, a causa del WiFi Calling, può limitare le opzioni di scelta e causare un aumento della spesa fino a quasi 10 euro al mese. Tuttavia, per coloro che necessitano di un’offerta mobile con Giga illimitati, non ci sono sostanziali differenze di spesa e possono optare per una promozione con WiFi Calling incluso senza costi aggiuntivi.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *